Abele Lavoro è su Telegram!

Per molti si tratta del futuro della messaggistica istantanea: si chiama TELEGRAM, la nuova frontiera per la comunicazione in rete. Sempre più popolare ed ampiamente apprezzato da un gran numero di utenti, Telegram è un servizio veloce ed efficiente, fruibile da smartphone, tablet e computer, è gratuito e tra le funzionalità di punta offre la possibilità di unirsi a canali in cui un solo utente pubblica i contenuti e viene seguito da altri.

In sostanza, i canali Telegram sono degli ambienti virtuali in cui iscriversi e partecipare a trasmissioni broadcast asimmetriche… che significa? In parole semplici che l’amministratore del canale posta i messaggi e tutti gli altri possono solo leggerli o, al limite, rinviarli ad altri canali e contatti. Quindi, la novità assolutamente importante è che Telegram, sulla falsa riga di una newsletter, permette di comunicare agli iscritti informazioni ritenute di interesse per quel determinato gruppo senza cadere nella logica della chat in cui si rischia di disperdere le informazioni utili e uscire fuori dal tema. E udite, udite (anzi… leggete, leggete!): ogni nuovo membro, quando si unisce, potrà visualizzare l’intera cronologia del canale e recuperare pertanto informazioni e notizie a cui altrimenti non avrebbe avuto accesso.

Ulteriore vantaggio di questi gruppi è il silenziatore di default: pertanto non si ricevono notifiche sonore (quanto le odiamo???)! Una volta entrati nell’applicazione si vedrà un numero vicino al nome del canale, che rappresenta il numero di messaggi non visti, pertanto si potrà decidere in seguito se e quando andare a leggerli.

E allora, care amiche e cari amici, per non farci/farvi mancare niente abbiamo attivato anche noi del Consorzio Sociale Abele Lavoro, il nostro canale Telegram, nell’ambito del progetto “Reti di scelte”: un canale di informazione attraverso il quale rimanere aggiornati su opportunità di lavoro, approfondimenti, corsi di formazione, notizie relative al welfare e molto altro. Quindi…che aspettate?! Unitevi al nostro canale per rimanere sempre aggiornati 😉

Il canale Telegram “Reti di Scelte” è un canale pubblico, visibile e accessibile a tutti!

Il progetto “RETE DI SCELTE”

RETE DI SCELTE è un sistema di servizi, capace di accogliere la specificità dei bisogni delle persone e in grado di predisporre percorsi di intervento personalizzati; la Rete comprende una serie di attività, quali Orientamento, Individuazione e Validazione delle Competenze, Empowerment e Ricerca Attiva del Lavoro, Cittadinanza Attiva ed Educazione Finanziaria.

Rete di scelte ha un duplice obiettivo:

  • potenziare le abilità e le competenze sociali e professionali dei cittadini in difficoltà, supportandoli nei loro percorsi di uscita dalla condizione di fragilità;
  • sviluppare interventi che possano creare un valore sociale a favore della collettività, anche attraverso il coinvolgimento in azioni di cura della comunità e di restituzione.

Reti di Scelte è un progetto del Consorzio Sociale Abele Lavoro, finanziato dal “Piano di Inclusione Sociale” della Città di Torino, e realizzato in partnership con Eta Beta s.c.s.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial