Formazione al lavoro – Aiutante Addetto Vendita Scaffalista

Direttiva Mercato del Lavoro Anno formativo 2021-2022

Descrizione
L’AIUTANTE ADDETTO VENDITA SCAFFALISTA è una figura professionale con caratteristiche prettamente esecutive; sulla base delle specifiche assegnate cura la sistemazione dei locali, sia in termini di igiene e pulizia che di allestimento degli spazi espositivi interni e della vetrina, provvedendo anche, in raccordo con il magazzino, al rifornimento degli scaffali o altri spazi espositivi. Si occupa inoltre della preparazione delle merci e del loro confezionamento. L’AIUTANTE ADDETTO VENDITA SCAFFALISTA è una figura polivalente che può trovare impiego nelle piccole come nelle grandi aziende di distribuzione di qualsiasi settore, food e non food. Il corso di formazione, gratuito per i beneficiari, finanziato tramite la direttiva Regionale Mercato del Lavoro è rivolto a persone con disabilità.
L’attività formativa oltreché approfondire tutti i contenuti previsti dalle specifiche mansioni, prevede: l’accompagnamento degli/delle allievi/e attraverso tecniche volte al Riconoscimento delle Competenze Acquisite e di Ricerca Attiva del Lavoro; la sensibilizzazione all’utilizzo di Tecnologie Informatiche; il perseguimento di obiettivi trasversali attraverso un’analisi approfondita delle Pari Opportunità.
Alla conclusione del percorso formativo verranno valutate eventuali opportunità di inserimento lavorativo, anche attraverso percorsi di tirocinio.

A chi è rivolto?
Per persone (>18 anni) di entrambi i sessi (L.125/91 ART.4) con disabilità (invalidità certificata minimo 46%), autonome negli spostamenti e regolarmente iscritte (DID convalidata) al Collocamento Mirato presso un Centro per l’Impiego della Regione Piemonte e con domicilio in Città Metropolitana di Torino.

Obiettivi del corso
Alla conclusione del percorso formativo e di stage il/la partecipante sarà in grado: di operare rispetto ad una specifica mansione, riconoscendo processi e strumenti che la caratterizzino; di svolgere operazioni funzionali; di applicare le norme di igiene e sicurezza; riconoscere il contesto operativo di applicazione e utilizzare la manualistica di riferimento; di individuare e saper agire relazioni congrue al contesto di lavoro.

358 ore suddivise:
Orientamento: 36 ore – Accoglienza e contratto formativo; Emersione e strutturazione delle risorse e competenze personali; Ricerca attiva del lavoro.
Area professionale: 110 ore – Relazioni professionali nel luogo di lavoro; mansioni dell’aiutante addetto vendita scaffalista; Transizione digitale.
Igiene e sicurezza nel luogo di lavoro: 20 ore.
Transizione verde: 4 ore.
Pari opportunità: 8 ore.
Stage: totale 174 ore.
Esame finale: totale 6 ore.

Selezione allievi e scadenza iscrizioni:
La selezione avverrà attraverso il coordinamento con i Centri per L’Impiego territoriali ed eventuali strutture di assistenza pubblica o privata per la verifica dei requisiti iniziali ed a seguito di un colloquio motivazionale e di orientamento iniziale, verrà altresì valutata la possibilità dei candidati di partecipare alle attività formative in modalità on line, qualora fosse necessario, e si concluderà al completamento dei posti disponibili.

Inizio Corso (previsto): 5 settembre 2022 – Fine Corso (prevista): 21 dicembre 2022
Selezioni: a partire dal 13 giugno.

Sede di svolgimento: via Paolo Veronese 202 – 10148 Torino

Certificazione rilasciata al termine del percorso: Attestato di Validazione delle Competenze.

Per iscrizioni e informazioni:
Francesca Granata / Laura Torrero – 011/3841565 – f.granata@csabelelavoro.it / l.torrero@csabelelavoro.it

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial