Costruire con…

 

“Costruire con”. Questo è Abele Lavoro.

Abitiamo la nostra città nel Polo di economia sociale di via Paolo Veronese 202 a Torino assieme a cooperative e associazioni espressioni del sociale torinese.

Abele Lavoro è stato tra i protagonisti, sin dalla prima edizione, della Biennale della Prossimità, che dal 2015 ha offerto uno spazio partecipativo e di scambio ad oltre 300 organizzazioni che raccontano i tanti volti della Prossimità.

Ha promosso nel 2018 il “Manifesto per l’inserimento lavorativo“, aggregando insieme a CNCA e Idee in Rete oltre 130 cooperative e associazioni impegnate a rilanciare l’inserimento lavorativo andando oltre le fatiche che oggi chi fa questo lavoro avverte. Sullo stesso tema Abele Lavoro aderisce al network europeo ENSIE.

È Associato al CNCA e a Legacoop, luoghi di partecipazione culturale e politica. 

… E poi ci sono coloro che ci hanno dato fiducia in questi anni,
non solo committenti o finanziatori, ma soggetti con cui si è costruito un rapporto di fiducia e di confronto:
La Città di Torino, la Regione Piemonte, la Compagnia di San Paolo, la Fondazione CRT
… e le tante cooperative e consorzi partner dei progetti in cui siamo impegnati!

L’identità è un noi…

 

Per Abele Lavoro ha senso destinare energie e passione per costruire spazi di partecipazione, di protagonismo e di confronto aperti per far maturare intorno a sé un contesto culturale attento, accogliente e sensibile.

La priorità non è affermare il proprio marchio, i propri spazi, ma creare contesti dove chi lavora nel sociale riscopra il gusto di pensare, di parlare, di ascoltare, di crescere.

“Voglio dire, voglio fare, voglio esserci”: lo slogan della Biennale della Prossimità, che ben racconta anche quello che noi siamo.

Siamo un noi, siamo un prodotto collettivo costruito insieme ad altri.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram