A fronte dell’emergenza in atto, relativa alla diffusione del #Coronavirus ed in virtù del decreto “Io Resto a Casa”, firmato dal Presidente del Consiglio in data 9 marzo, il Consorzio Sociale Abele Lavoro sospende a partire da giovedì 12 marzo, ogni genere di attività aperta al pubblico, per tutelare la salute di utenti, dipendenti, collaboratori, clienti e volontari, e come misura per limitare il più possibile gli spostamenti non necessari.

Pertanto, coerentemente con la situazione in atto, abbiamo deciso di sospendere anche le attività di sportello su appuntamento, nelle tre sedi di Torino, San Mauro e Cuorgnè, fino alla data ufficiale ad oggi comunicataci, ovvero il 3 Aprile. Una decisione difficile da parte del Consorzio Abele Lavoro, ma maturata unicamente a tutela delle persone che incontriamo, sia dal punto di vista della salute sia dal punto di vista del lavoro, in quanto in questo momento, con la sospensione dei nostri progetti, non saremmo in grado di offrire alcuna opportunità occupazionale.

Vi aggiorneremo, ci auguriamo al più presto, sulla ripresa di tutte le attività!

Per restare sempre aggiornati in merito allo stato di emergenza sanitaria vi invitiamo a consultare sul sito della Regione Piemonte tutte le informazioni relative alle “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019” al seguente link: https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sanita/coronavirus-2019-ncov-gestione-della-situazione

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial